Modifiche al servizio di raccolta dei rifiuti nei giorni della Foire

Condividi

In occasione della prossima Fiera di Sant’Orso il servizio di raccolta rifiuti subirà alcune modifiche.

Conferimento rifiuti nei PTR

Si invitano gli utenti a non conferire i propri rifiuti nei Punti Tecnologici di Raccolta (PTR) dalle ore 7 alle ore 19 nelle giornate di mercoledì 30 gennaio e giovedì 31 gennaio.


Isola ecologica di via Caduti del Lavoro

L’Isola ecologica di via Caduti del Lavoro resterà chiusa da martedì 29 a giovedì 31 gennaio, per riaprire venerdì 1° febbraio 2019. Nei giorni di chiusura dell’Isola ecologica sarà, comunque, aperto il Centro di raccolta di località Montfleury.

 
Raccolta del cartone nel centro Storico (servizio pomeridiano)

Nelle giornate di mercoledì 30 e giovedì 31 gennaio il servizio non verrà effettuato. Si invitano gli utenti a non esporre il cartone in tali date.


Raccolta “porta a porta” nel centro Storico (servizio mattutino)

Il prossimo 30 gennaio la raccolta del multi-materiale non verrà effettuata. Pertanto, si invitano gli utenti a conferire i propri rifiuti nei PTR entro le ore 7 o dopo le ore 19.
Il 31 gennaio, invece,sarà sospesa la raccolta della carta e dell’organico: si invitano, dunque, gli utenti a non esporre i relativi contenitori.
La raccolta di multi-materiale, carta e organico avverrà nella mattinata di venerdì 1° febbraio, unitamente a quella della componente indifferenziata.


Raccolta dei rifiuti nel resto del territorio cittadino

Nelle giornate del 30 e 31 gennaio il servizio di raccolta inizierà alle ore 20 a causa delle difficoltà legate alla circolazione stradale durante la Fiera di Sant’Orso.


Cestini Stradali

I cestini stradali presenti lungo il percorso della fiera verranno chiusi. Si invitano cittadini e visitatori a utilizzare gli eco-centri che saranno posizionati in tutto il centro storico.


Rifiuti speciali assimilabili agli urbani per le utenze non domestiche (“porta a porta” del centro storico)

Il 30 e 31 gennaio prossimi il servizio di raccolta dei rifiuti speciali assimilabili agli urbani per le utenze non domestiche (“porta a porta” del centro storico) verrà sospeso. Pertanto, è assolutamente vietata l’esposizione del cartone e dei cassonetti delle raccolte del multi-materiale, del vetro e dell’organico da parte degli utenti.
Il servizio riprenderà regolarmente venerdì prossimo 1 febbraio con la raccolta del multi-materiale, della carta e dell’organico unitamente alla componente indifferenziata.

Per ulteriori informazioni o chiarimenti è possibile rivolgersi alla società Quendoz, telefonando al Numero Verde 800-7797 o tramite posta elettronica all’indirizzo direzione@quendoz.it oppure contattare gli Uffici comunali, telefonando al numero 0165-300.600 ovvero tramite posta elettronica all’indirizzo settore-ambiente@comune.aosta.it.

25 gennaio 2019 - 18:29
FM
Condividi