Proroga di alcune misure per il contenimento e il contrasto della diffusione della Covid-19

Condividi

Con un'ordinanza l'Amministrazione comunale ha provveduto a modificare alcuni dei provvedimenti disposti nei giorni scorsi per il contenimento e il contrasto della diffusione della malattia Covid-19, onde adeguare le misure precedentemente adottate alle previsioni degli ultimi due DPCM dell'11/3/2020 e del 22/3/2020 emanati dal Governo italiano.

In particolare, l'ordinanza n.374/2020 prevede che, a far data dalla sua pubblicazione e fino al 3 aprile 2020, è prorogata la sospensione delle attività di parrucchiere e barbiere, comprese tutte le attività inerenti ai servizi alla persona, tra cui anche estetisti, massaggiatori e esecutori di piercing, tatuatori e attività similari.

Inoltre, viene prorogata fino al 3 aprile la sospensione di tutti i mercati settimanali, compreso il mercato agricolo della Coldiretti, e i posteggi fuori mercato, escluso il Mercato coperto per quanto concerne la vendita di soli generi alimentari.

 

25 marzo 2020 - 18:36
FM
Condividi