Dal 18 marzo permessi ZTL e pagamento sanzioni solo in modalità telematica

Condividi

 

In merito ai servizi ancora erogati dall'Azienda Pubblici servizi Spa nel complesso dello sportello “amicoinComune”, si precisa che a partire da mercoledì 18 marzo tali servizi non saranno più aperti al pubblico.

Le pratiche relative ai permessi per le ZTL potranno essere svolte via posta elettronica. La modulistica e tutte le informazioni sono reperibili sul sito www.amicoincomune.it.
Eventuali domande andranno inviate, corredate da una copia del documento d'identità, agli indirzzi ztl@aps.aosta.it (posta ordinaria) oppure ztl@pec.aps.aosta.it (Posta Elettronica Certificata). Per informazioni è possibile chiamare il numero telefonico 0165-300.706.
Anche i pagamenti dovranno essere fatti per via telematica al seguente Iban: IT63Y0569601200000071011X19 intestato al Comune di Aosta, indicando la causale.
I contrassegni verranno inviati via e-mail.

Per quanto riguarda i contrassegni disabili, la loro validità è estesa per tutto il periodo dell'emergenza sanitaria.

Infine, per quanto concerne il pagamento delle sanzioni comminate dalla Polizia Locale, onde evitare il contatto interpersonale è da privilegiare l'utilizzo di modalità telematica tramite:

  • versamento su conto corrente bancario al seguente Iban: IT24M0760111000001039592363 (nella causale indicare numero e data del verbale nonché la targa del veicolo);

  • versamento attraverso gli sportelli Bancomat o Postamat;

  • versamento su conto corrente postale n. 001039592363 intestato a: “Comune di Aosta Polizia Locale serv. Tes.” (nella causale indicare numero e data del verbale nonché la targa del veicolo).

Solo nel caso di pagamenti urgenti, improcrastinabili e non altrimenti eseguibili sarà possibile accedere allo sportello Aps esclusivamente previo appuntamento telefonico al numero 0165-300.706.

 

17 marzo 2020 - 19:02
FM
Condividi