Scadenza del termine per le candidature a componenti dell’Osservatorio comunale per la legalità

Condividi

Si ricorda che alle 12 di sabato 16 marzo scadrà il termine per la presentazione delle candidature a componenti dell’Osservatorio comunale permanente per la legalità e la lotta alla criminalità organizzata, istituito dall’Amministrazione cittadina con la deliberazione del Consiglio n. 105 del 21/11/2018.

Il relativo Avviso è pubblicato nella sezione “Albo pretorio online”, “Pubblicazioni - Sezione generale” del sito Internet comunale è unitamente al modello di domanda per la presentazione della candidatura.
Si ricorda che hanno diritto a far parte dell’Osservatorio:

  • un rappresentante designato dalle associazioni operanti sul territorio o aventi sede nel territorio comunale che abbiano tra gli scopi sociali la promozione della cultura della legalità, della lotta alla mafia, al racket, all'usura e a tutti i comportamenti;
  • un rappresentante designato dalle associazioni di categoria (commercianti, artigiani, ecc.) regolarmente costituite ed operanti sul territorio comunale;
  • un rappresentante designato dalle associazioni antiracket e antiusura, regolarmente costituite ed operanti sul territorio comunale;
  • un rappresentante designato da per ciascuna delle associazioni sindacali confederate CGIL, CISL, UIL ecc. operanti sul territorio.

Le associazioni e gli enti di cui sopra devono indirizzare al Presidente del Consiglio comunale la domanda con la quale si chiede di partecipare all’Osservatorio comunale permanente per la legalità e la lotta alla criminalità organizzata, contenente l’indicazione del/i rappresentante/i designato/i (compreso un membro supplente).

Le domande possono essere presentate a mano all’Ufficio Organi istituzionali del Comune di Aosta, ubicato nel Palazzo municipale, il lunedì, martedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle ore 9 alle ore 12, oppure inviate tramite Posta elettronica certificata all’indirizzo protocollo@pec.comune.aosta.it o ancora inviate a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno da indirizzare a: Comune di Aosta – Piazza Chanoux, 1 - 11100 Aosta.
Per le modalità di presentazione della domanda e per ogni altra informazione si prega di fare riferimento all’Avviso pubblico.

In seguito, verrà formulata una graduatoria suddivisa per tipologia di rappresentanti sulla base di criteri predeterminati dalla Commissione consiliare competente. Tale graduatoria sarà trasmessa al Consiglio comunale per la definitiva approvazione.

05 marzo 2019 - 11:33
FM
Condividi