Pubblicata una variante non sostanziale al Piano regolatore generale comunale

Condividi

Con la deliberazione n. 8, approvata lo scorso 22 gennaio 2020, il Consiglio comunale ha adottato una variante non sostanziale al Piano Regolatore Generale Comunale riferita al progetto “Aosta in bicicletta” nell’ambito del programma “Investimenti per la crescita e l'occupazione 2014/2020 (FESR)” e del Piano nazionale della sicurezza stradale (PNSS).

Sulla base delle norme vigenti, tale atto, comprensivo di tutti gli elaborati allegati, è a disposizione di chiunque voglia prenderne visione per un periodo di 45 giorni - fino alle ore 12 di giovedì 19 marzo 2020 - all’Ufficio Urbanistica dell’Area T1 dell’Amministrazione comunale (in piazza Chanoux, 1) nonché sul sito Internet comunale.

Come prevede l’articolo 16 della legge regionale n. 11 del 6 aprile 1998, chiunque ha la facoltà di presentare, entro il termine previsto e nel pubblico interesse, osservazioni per iscritto, su carta libera, in duplice copia alla Segreteria dell’Ufficio Urbanistica che le acquisirà al protocollo speciale oppure tramite posta elettronica certificata all’indirizzo protocollo@pec.comune.aosta.it.

 

06 febbraio 2020 - 11:20
FM
Condividi